Untitled Document
New Providence Wharf a Londra – Ovali Verdi

New Providence Wharf a Londra – Ovali Verdi

Comunicato stampa del 11/06/12

I terrazzi a cascati

I terrazzi a cascati offrono un magnifico panorama sul Londra e il Tamigi.

La copertura die garage

La copertura di garage é simile a un parco ed é accessibile al pubblico.

L’ovale verde al centro della corte

L’ovale verde al centro della corte offre all’occhio un polo per rilassarsi.

Prato sul tetto

Solo la presenza di comignoli di areazione ricordano la funzione di questo prato, ovvero la copertura di una zona a garage.

Canale d’acqua sul tetto

Grazie al canale d’acqua la sensazione é quella di trovarsi in una darsena.

Canale d'acqua sul tetto

Le griglie tra verde e canale garantiscono l’areazione die garage.

Una cascata d’acqua fa da cornice alle scale

Una cascata d’acqua fa da cornice alle scale.

Tetto giardino, New Providence Wharf

Ovunque elementi d’acqua: in questo caso una moderna fontana su uno die terrazzi.

Il “New Providence Wharf” a Londra colpisce per i suoi giardini pensili a cascata che donano delle aree verdi all’aperto e dei magnifici panorami sul Tamigi ai propri residenti.
Questo effetto è ottenuto grazie alla forma ellittica del corpo della costruzione che agli estremi rastrema verso il culmine con dei terrazzamenti dal 12. al 19. piano. L’intero progetto è caratterizzato dalle forme ovali. Così anche la corte centrale è un prato verde ovale che funge da copertura per i garage sottostanti.

Il verde é oggetto del desiderio

In Gran Bretagna le politiche nazionali e locali promuovono l’uso dei tetti verdi. Le direttive delle autorità di pianificazione, riconosciuti i vantaggi ecologici ed economici dei tetti verdi, ne prevedono l’implementazione in tutti i progetti delle grandi città ad alta densità abitativa, come Greater London.
L’affermato studio di architettura londinese Skidmore, Owings & Merrill ha progettato il “New Providence Wharf” includendo una superficie di ben 3.000 mq. di giardini intensivi tra terrazzamenti in quota e copertura dei garage.

Il concetto dei tetti verdi viene però utilizzato dalla società di sviluppo immobiliare Ballymore Group non solo per la realizzazione del “New Providence Wharf” bensì per tutto il complesso che si estende per 8,2 ettari e che comprende anche la Ontario Tower con i suoi 29 piani, l’Hotel Radisson e Palazzo Michigan. In tutto il comprensorio appartamenti, uffici, negozi, ristoranti e innumerevoli spazi comuni sono tutti all’insegna dei giardini pensili e dei tetti verdi.

Da zona incolta a giardini pensili

La zona del “New Providence Wharf” era originariamente una zona incolta sulle sponde del Tamigi a Est di Londra conosciuta come Charrington Wharf utilizzata per lo stoccaggio dei prodotti petroliferi. Per lungo tempo inutilizzata questa zona era diventata area di nidificazione per molte specie di volatili che dopo la realizzazione dei nuovi tetti verdi ha continuato a nidificare nelle stesse aree, soprattutto sulle coperture a verde estensivo. Queste offrono ai volatili ambienti incolti simili a quelli di una volta. Per questa ragione si sono voluti inverdire in maniera estensiva anche tutti i tetti a più di 58 metri di altezza, utilizzando delle piastre precoltivate. Anche questo è salvaguardia dell’ambiente.

Le decisioni costruttive

Per la progettata realizzazione di giardini pensili sui terrazzi a cascata e per il prato nella corte centrale era necessaria una soluzione affidabile: ZinCo ha quindi consigliato il proprio sistema basato sul  Floradrain® FD 40-E. Le dimensione del “New Providence Wharf” certamente non impressionavano i realizzatori delle coperture verdi. I materiali sono stati forniti dal partner ZinCo in Inghilterra Alumasc Exteriors Building Products Ltd. La posa professionale è stato poi realizzata dalla Briggs Roofing and Cladding di Stratford.

Come impermeabilizzazione si è proceduti alla posa di un liquido a caldo composta da bitume e cautchù di sintesi dello spessore di 6 mm compreso uno strato di poliestere. Sull’impermeabilizzazione si è proceduto alla posa di una pellicola antiradice prima delle lastre termoisolanti in polistirolo estruso. Sopra a questo tetto rovescio si è poi proceduto con la posa del feltro SF. Successivamente sono stati posati gli elementi di drenaggio ed accumulo Floradrain® FD 40-E – l’anima del pacchetto. Questi elementi dalla profondità di 40 mm immagazzinano l’acqua piovana necessaria all’irrigazione garantendo al contempo il drenaggio di quella in eccesso.

Sopra a questa un ulteriore strato del feltro SF prima di porvi il substrato specifico per inverdimenti intensivi  ZinCo “Giardino Pensile”.

Lo spessore varia dai 20 cm nelle zone a prato fino a 65 cm nelle zone con alberi.

Libertà espressiva

Con questo sistema si crearono le giuste basi dare libero sfogo alla creatività espressiva degli architetti del paesaggio.
Il giardino sopra ai garage è accessibile al pubblico. Il grande prato ovale riprende il design generale della costruzione creando un’oasi di pace e tranquillità con un sentiero perimetrale con panchine. Dietro a queste vi è una siepe di alberi che giungono fino a un canale d’acqua che scorre di fronte al palazzo. I balconi degli appartamenti al piano terreno sono quindi sospesi sopra all’acqua.

Forme semplici e lineari caratterizzano tutti i terrazzi ai piani superiori. Una siepe di sempreverde assicura una barriera ai venti e racchiude in se il prato del giardino pensile con la piccola piscina al centro.

“New Providence Wharf” con i suoi terrazzi a cascata dona un tocco futurista al paesaggio londinese, garantendo un abiente unico ai propri abitanti grazie ai giardini pensili.

Questo ampio progetto con le sue coperture verdi sarà un sicuro riferimento per la progettazione nei centri urbani del futuro.

Tabella progetto

Progetto: New Providence Wharf, London, E14 9PJ, England
Committente: Ballymore United Kingdom, London, E14 9NN, England
Architetto: Skidmore, Owings & Merrill, London, EC1Y 1HH, England
Costruzione: 2004
Superficie: ca. 3.000 m²
Pacchetto verde: Sistema ZinCo con Floradrain® FD 40-E
Fornitore amteriali: Partner ZinCo Alumasc Exterior Building Products Ltd, St. Helens, Merseyside, WA9 4JG, England
Posa: Briggs Roofing and Cladding, London, E15 2HU, England

 

Autore: Roland Appl, Direttore Tecnico ZinCo GmbH

Per ulteriori informazioni:

ZinCo GmbH
Lise-Meitner-Str. 2
72622 Nuertingen
Germania
Tel. +39 02 80886820
info@zinco-italia.it

e dal partner ZinCo:

Alumasc Exterior Building Products Ltd
White House Works, Bold Roas, Sutton,
St. Helens, Merseyside, WA9 4JG
Great Britain
Tel. +44 1744 648400
Fax +44 1744 648401
E-mail: info@alumasc-exteriors.co.uk www.alumascgreenroofs.co.uk