Tetti verdi estensivi

I tetti verdi estensivi sono caratterizzati da uno strato vegetativo simile alla spontaneità della natura e dalla bassa manutenzione. Per questa ragione si devono utilizzare piante che si adattino facilmente alle condizioni climatiche e che siano autorigenerative per poter resistere alle condizioni più estreme presenti sui tetti. Tra i muschi, le succulente e le erbacee vi sono molteplici specie che rispondono a tali requisiti e che hanno un elevato effetto coprente.

Un inverdimento estensivo assume quindi la funzione di uno strato protettivo ecologicamente ed economicamente efficace, ad esempio al posto di una protezione in ghiaia. Inoltre sono le giuste soluzioni su tetti inclinati e spioventi.